Limiti di scommessa ADM? L’illegalità gode!

Scritto da Luca
Pubblicato il 09/12/2022
Limiti di scommessa ADM? L’illegalità gode!

Protezione o esposizione?

La dura vita delle regolamentazioni. Giocare sui casinò online può comportare dei rischi. Proprio per questo sempre più piattaforme legalizzate ADM si stanno munendo di limiti di spesa per la propria clientela.

Se a livello teorico, non si può che plaudire l’iniziativa, allo stesso tempo bisogna prendere atto dei possibili effetti collaterali. Un rischio, che gli stessi giocatori hanno evidenziato in un sondaggio realizzato da YouGov per conto dell’organizzazione britannica Betting and Gaming Council.

Due facce della stessa (complessa) medaglia

Il risultato più eclatante (allarmante) ha evidenziato che ben più della metà degli intervistati (67%) ha definito queste misure di tutela, una spinta verso il gioco illegale dove, al contrario, si sentono più liberi di spendere come meglio credono.

Sulla stessa linea percentuale, anche chi pensa che così agendo le fasce più a rischio potrebbero aumentare e ancor più numerosi (70%) quelli che si dicono totalmente contrari all’essere controllati nelle proprie spese di scommessa.

Un sondaggio dunque, destinato a far discutere, ma soprattutto riflettere. Sebbene il popolo di Sua Maestà operativo nel mondo del gambling sia più che raddoppiato in pochi anni (a cavallo della pandemia), è solo una minima parte a essere esposta in modo patologico (0,3%). A dispetto del sondaggio dunque, Betting and Gaming Council prosegue sicura nella propria marcia per rendere il gioco d’azzardo legalizzato uno spazio sempre più sicuro e tutelato.